Beneath a Steel Sky è un’avventura grafica in stile cyberpunk e fantascientifico sviluppata da Revolution Software e pubblicato da Virgin Interactive. Pur essendo un po’ datato, risale infatti al 1994, è stato il secondo gioco, dopo Lure of the Temptress, ad utilizzare l’engine Virtual Theatre , uno dei primi engine in grado di far “simulare” la vita all’interno di una città, con personaggi che vivono la propria vita, fanno le proprie routine e proseguono indipendentemente dalle azioni del giocatore.

Beneath a Steel Sky cover

REDAZIONE7.6

UTENTI 5.3

DAI IL TUO VOTO

Uscito il:
19940301
Piattaforma:
Generi:
Developer:
Revolution Software
Download:
PC
Sito:

In un mondo distopico, dove la società è dipendente dalla tecnologia al punto di renderla schiava, un uomo è costretto a ritrovare la libertà perduta.

Sinossi di Beneath a Steel Sky

L’ambientazione di Beneath a Steel Sky, dai toni Orwelliani e cyberpunk, ci fa vivere l’avventura di Robert Foster, un uomo che si è allontanato dalle megalopoli industrializzate e stipate, per vivere la sua vita indipendentemente.

Tuttavia LINC, una sorta di Grande Fratello che controlla tutti i cittadini del mondo, non può tollerare che qualcuno si prenda la libertà di ignorare i suoi precetti e viva una vita indipendente.

Così, all’inizio del gioco, vediamo Robert Foster catturato da agenti del governo armati, intenti a portarlo nuovamente nella città dalla quale era fuggito.

Misteriosamente, però, l’elicottero con il quale Foster sta venendo trasportato viene sabotato, permettendogli così di scappare…

 

Grafica e sonoro

Artisticamente Beneath a Steel Sky riesce a colpire il giocatore grazie all’elevata qualità delle ambientazioni e delle animazioni. Ricordiamo che è un gioco uscito nel 1993; tuttavia, anche per l’epoca, le animazioni risultano fluide e piacevoli.

L’introduzione, il finale e le ambientazioni del gioco sono un piacere per gli occhi grazie ai disegni di Dave Gibbons, famoso per la sua collaborazione artistica con  Alan Moore nella miniserie di 12 numeri WatchmenDiversi anni dopo Gibbons si occuperà delle tavole per Broken Sword: Il segreto dei templari – The Director’s Cut (2009), Beneath a Steel Sky: Remastered (2009) e Broken Sword II: La profezia dei Maya – Rimasterizzato (2010).

Nella versione rimasterizzata del 2010 il gioco può vantare di un doppiaggio con un piacevole accento inglese, spesso ben azzeccato per ciascuno dei personaggi.

Gameplay

Beneath a Steel Sky è un classico punta e clicca, con enigmi logici e non banali.

Il mondo che andremo ad esplorare è pericoloso, tanto da poterci uccidere se non prestiamo attenzione a ciò che ci circonda.

L’utilizzo del sistema Virtual Theatre, i personaggi ben caratterizzati, i dialoghi e le musiche permettono al giocatore di immedesimarsi nel mondo cupo di Beneath a Steel Sky.

Nonostante i toni cupi, Revolution Software riesce a divertire il giocatore con piccole chicche umoristiche, grazie  soprattutto alla “spalla” robot Joey.

 

Beneath a Steel Sky è un’esperienza da provare, con una bella storia ed una trama interessante. Se sei amante delle avventure grafiche e di Blade Runner, non puoi fare a meno di giocarlo. Il gioco è diventato freeware nel 2003 per volere degli stessi distributori.

Condividi sui Social!

Sicuramente ti piace anche...

Commenta!

Iscriviti per conoscere i nuovi giochi in arrivo!

Scopri prima di tutti le novità e i giochi da scaricare su guideconsole!

loading...

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK